Major League Baseball (MLB) - Dal 19° secolo

La Major League Baseball da zero a eroe

La Major League Baseball (MLB) è un'organizzazione di baseball professionistico del Nord America composta da 30 squadre, 29 degli Stati Uniti e 1 del Canada (i Toronto Blue Jays). La MLB è una delle quattro principali leghe sportive professionistiche degli Stati Uniti e del Canada ed è anche la più antica. Il baseball è stato reso popolare negli Stati Uniti nel XIX secolo e la prima lega professionistica di baseball è stata fondata nel 1871. La MLB è stata fondata nel 1903 come risultato della fusione di due precedenti leghe professionistiche di baseball.

Oggi la MLB è organizzata in due leghe, la National League e l'American League, ciascuna composta da 15 squadre. Le due leghe si affrontano in una stagione regolare che va da aprile a ottobre. I vincitori dei campionati di ciascuna lega si affrontano alle World Series in una serie al meglio delle 7 partite per incoronare il campione della MLB.

Storia della MLB

Le squadre più vecchie della MLB

Gli Atlanta Braves (originariamente Boston Redstockings) e i Chicago Cubs sono le due squadre più antiche della Major League Baseball. Entrambe le squadre sono state membri fondatori della National League, costituita nel 1876 e oggi la più antica lega sportiva professionistica del mondo.

I Boston Americans, oggi conosciuti come Boston Red Sox, hanno vinto la prima World Series moderna nel 1903. Sconfissero i Pittsburgh Pirates 5 partite a 3.

La Negro League e l'integrazione

Le Negro Leagues erano leghe professionistiche di baseball negli Stati Uniti per i giocatori afroamericani che non potevano giocare nella Major League Baseball. Queste leghe sono esistite dalla fine del 1800 fino all'inizio dell'integrazione della MLB nel 1947.

La squadra di maggior successo del campionato fu l'Homestead Grays, che vinse nove campionati tra il 1920 e il 1948.

Nel 1947, Jackie Robinson è stato il primo giocatore afroamericano a giocare nella MLB quando si è schierato con i Brooklyn Dodgers. Durante la sua carriera ha affrontato sfide importanti e razzismo, ma ha perseverato ed è stato poi inserito nella Hall of Fame del baseball nel 1962. Dal debutto di Robinson nel 1947, la MLB è diventata lentamente più diversificata. Nel 2020, il 42,5% dei giocatori della MLB erano persone di colore, rispetto all'8,4% registrato nel 1959.

L'era di Babe Ruth

Babe Ruth è considerato uno dei più grandi giocatori di baseball di tutti i tempi. Nel corso dei suoi 22 anni di carriera ha giocato per i Boston Red Sox, i New York Yankees e i Boston Braves.

Fu un battitore prolifico, noto soprattutto per la sua potenza. Nel 1927, con 60 fuoricampo, stabilì il record di fuoricampo per una singola stagione. Nella sua carriera ha realizzato 714 fuoricampo, un record che è rimasto in vigore per 39 anni fino a quando Hank Aaron lo ha superato nel 1974.

Ruth fu anche un eccellente lanciatore e contribuì a portare i Red Sox alla vittoria delle prime World Series moderne nel 1903.

Major League Baseball (MLB) - Record di 60 fuoricampo

MLB E SECONDA GUERRA MONDIALE

Come molte altre leghe sportive professionistiche, la MLB fu colpita dalla Seconda Guerra Mondiale. Molti dei migliori giocatori della lega furono arruolati per il servizio militare e molte squadre dovettero schierare formazioni di giocatori sostitutivi. Tra questi, anche futuri hall of famers come Ted Williams e Joe DiMaggio.

Nonostante le sfide, la MLB continuò a operare durante gli anni della guerra e registrò persino un aumento di popolarità. Il baseball rappresentò una distrazione necessaria per gli americani in un periodo di crisi nazionale. Gli anni della guerra portarono anche alla formazione della All-American Girls Professional Baseball League, che si rivelò una forza importante nel baseball femminile per decenni.

L'era degli steroidi

La fine degli anni Novanta e l'inizio degli anni Duemila sono stati macchiati dalle accuse di uso di steroidi nella MLB. Alcune delle più grandi stelle del gioco, come Mark McGwire, Sammy Sosa e Barry Bonds, furono accusate di aver fatto uso di farmaci per migliorare le prestazioni per ottenere un vantaggio.

Anche se l'uso di steroidi non è mai stato provato in modo definitivo, non c'è dubbio che sia stato un fattore che ha contribuito a gonfiare i numeri offensivi dell'epoca. I record di fuoricampo caddero a destra e a manca e le medie di battuta raggiunsero livelli senza precedenti.

L'era degli steroidi si è conclusa nel 2005, quando la MLB ha istituito test più severi e sanzioni per l'uso di droghe. Da allora, la lega ha lavorato per riconquistare la fiducia dei tifosi, delusi dallo scandalo.

American League vs National League

La MLB è composta da due leghe, la National League e l'American League. Queste leghe sono state fondate rispettivamente nel 1876 e nel 1903. Ogni lega è composta da tre divisioni (East, Central e West) e ogni divisione ha cinque squadre. La squadra migliore di ogni divisione si qualifica automaticamente per i playoff.

I tre posti rimanenti nei playoff di ogni lega sono assegnati alle squadre wild card, ovvero le tre squadre con il miglior record che non hanno vinto la loro divisione. Nei playoff, i campioni dell'American League e della National League si affrontano nelle World Series per determinare il campione del mondo di baseball.

Dalla creazione delle due leghe, sono state disputate in totale 117 World Series, di cui 66 vinte dal campione dell'AL e 51 dal campione della NL.

Major League Baseball (MLB) - Franchigie di maggior valore

Franchigie MLB di maggior valore

I New York Yankees sono la franchigia di maggior valore della MLB, con un valore stimato di 4 miliardi di dollari. Seguono i Los Angeles Dodgers (3 miliardi di dollari), i Boston Red Sox (2,8 miliardi di dollari) e i Chicago Cubs (2,7 miliardi di dollari). Il valore degli Yankees è in gran parte dovuto alla loro storia prolifica sia in termini di successi sul campo che di ricerca aggressiva dei più grandi giocatori del baseball. Il valore dei Dodgers è determinato dalla loro popolarità globale e dal loro recente successo, avendo vinto le World Series nel 2020. I Red Sox sono una delle squadre più popolari del baseball e gli 8 titoli delle World Series contribuiscono ad aumentare il loro valore. I Cubs sono una delle squadre più popolari del Midwest e la vittoria delle World Series del 2016 ha posto fine a un'assenza di 108 anni, contribuendo ad aumentare il loro valore.

Condivisione dei ricavi

Nel 2002, la MLB ha attuato un piano di ripartizione dei ricavi per livellare le condizioni di gioco tra le squadre dei piccoli e dei grandi mercati. In base al piano attuale, il 34% di tutti gli introiti della MLB viene diviso equamente tra tutte le 30 squadre. Un ulteriore 16% viene distribuito in base alle prestazioni della squadra (cioè quante partite vince) e il 50% viene versato in base alle dimensioni del mercato (cioè quanti tifosi ha una squadra).

Il piano di condivisione dei ricavi ha aiutato le squadre dei piccoli mercati a competere con quelle dei grandi mercati, dando loro una quota maggiore dei ricavi complessivi della MLB. Tuttavia, alcuni critici sostengono che il piano non ha fatto abbastanza per livellare il campo di gioco, in quanto le squadre dei grandi mercati hanno ancora un vantaggio significativo in termini di capacità di generare entrate.

Salario medio MLB

Nel 1972, dopo che i giocatori della MLB Andy Messersmith e Dave McNally si rifiutarono di firmare i loro contratti, divennero i primi free agent della storia del baseball. 4 anni dopo, Marvin Miller, capo della Major League Baseball Players Association (MLBA), negoziò il primo contratto collettivo di lavoro (CBA).
Da quando è iniziata la free agency, lo stipendio medio dei giocatori della MLB è aumentato in modo impressionante, anche tenendo conto dell'inflazione. Nel 1975, il salario medio era di 44.000 dollari; nel 1985 era salito a 540.000 dollari e nel 2005 aveva raggiunto i 2,4 milioni di dollari. Nel 2021, lo stipendio medio di un giocatore della MLB sarà di 4,41 milioni di dollari all'anno. Nel 2022 i cinque giocatori più pagati della Major League Baseball sono:

Giocatore Squadra Stipendio
Max Scherzer New York Mets $43,333,333
Gerrit Cole New York Yankees $36,000,000
Mike Trout Los Angeles Angels $35,541,667
Carlos Correa Minnesota Twins $35,100,000
Stephen Strasburg Washington Nationals $35,000,000
Anthony Rendon Los Angeles Angels $35,000,000

Opening Day della MLB, calendario dei playoff e altre date chiave

Nel 2022, l'opening day della MLB si terrà il 7 aprile e la stagione regolare si concluderà mercoledì 5 ottobre. Il calendario dei playoff della MLB 2022 inizierà poco dopo e si protrarrà fino alla fine delle World Series, a fine ottobre o inizio novembre.

L'All-Star Week si terrà al Dodger Stadium di Los Angeles dal 15 al 19 luglio 2022 e comprenderà l'immancabile home-run derby (vedi sotto). In questo periodo si svolgerà anche il Draft MLB, che vedrà le squadre selezionare i migliori giocatori delle scuole superiori e dei college del Paese, il 17 luglio. Il mese di agosto sarà l'inizio della prossima tappa del calendario della MLB, con la scadenza degli scambi che cadrà il 2 agosto. Tutti i punteggi e le statistiche saranno disponibili in tempo reale su MLB gameday.

MLB All-Star Game e Home-Run Derby

L'All-Star Game della Major League Baseball è un evento annuale che si svolge ogni anno a luglio e che contrappone i migliori giocatori dell'American League ai migliori giocatori della National League. L'Home Run Derby è un evento popolare che si svolge durante l'All-Star Week e che vede alcuni dei migliori battitori del baseball impegnati a realizzare il maggior numero possibile di fuoricampo.

L'Home Run Derby si è tenuto per la prima volta nel 1985 ed è stato vinto da alcuni dei più famosi battitori del baseball, tra cui Hank Aaron, Sammy Sosa, Ken Griffey Jr. e Barry Bonds. L'All-Star Game si è giocato ogni anno dal 1933, ad eccezione del 1944 e del 1945, quando fu annullato a causa della Seconda Guerra Mondiale. L'All-Star Game è stato vinto dall'AL e dalla NL in egual numero di occasioni, con 43 vittorie a testa.

MLB All-Star Game e Home-Run Derby

La popolarità del baseball lo ha portato a essere presente in molte forme di cultura popolare. Il baseball è stato oggetto di libri, film, programmi televisivi e musica. Uno dei libri più famosi sul baseball è Il naturale di Bernard Malamud, da cui è stato tratto un film nel 1984 con Robert Redford.

Il film Field of Dreams del 1989, interpretato da Kevin Costner, è un altro film popolare sul baseball, così come il film A League of Their Own del 1992, con Tom Hanks e Geena Davis nei panni dell'allenatore e della giocatrice protagonista di una lega di baseball tutta al femminile durante la Seconda Guerra Mondiale.

Anche molte serie televisive popolari hanno avuto il baseball come tema centrale o punto di trama, tra cui I Simpson, The Office, Seinfeld e Brooklyn Nine-Nine.

Questo sport è stato anche oggetto di canzoni di artisti come Bruce Springsteen, John Fogerty e REM.

MLB - Il campo dei sogni

Fatti interessanti sul baseball

Ecco 10 fatti sul baseball che forse non conoscete:

  1. Il baseball è lo sport nazionale della Repubblica Dominicana.
  2. Babe Ruth una volta chiamò il suo colpo, indicando le tribune del campo centrale prima di colpire un fuoricampo in quel punto esatto.
  3. Nel 1918 i Boston Red Sox vendettero Babe Ruth ai New York Yankees per 125.000 dollari. Questa mossa è spesso citata come la causa della "Maledizione del Bambino", che avrebbe portato i Red Sox a non vincere le World Series per 86 anni.
  4. Hank Aaron detiene il record del maggior numero di fuoricampo in carriera, con 755. Ha superato il record di Babe Ruth di 714 nel 1974.
  5. Nolan Ryan detiene il record del maggior numero di strikeout in carriera, con 5.714.
  6. La prima squadra di baseball professionistica fu quella dei Cincinnati Red Stockings, che giocò la sua prima partita nel 1869.
  7. Ty Cobb è il leader di tutti i tempi della MLB in media battuta, con una media di .366 in carriera.
  8. Walter Johnson è il leader di tutti i tempi della MLB in fatto di shutout, con 110. Detiene anche il record di una singola stagione con 11 shutout nel 1913.
  9. La partita più lunga della storia della MLB fu giocata tra i Boston Red Sox e i Brooklyn Dodgers nel 1920. La partita durò 26 inning e alla fine fu vinta dai Red Sox per 3-2.
  10. I Philadelphia Phillies sono l'unica squadra nella storia della MLB ad aver perso 11.000 partite. Nel 2007 sono diventati la prima squadra sportiva statunitense a perdere 10.000 partite.

FAQ MLB

Come è organizzata la MLB?

La MLB è organizzata in due leghe, l'American League (AL) e la National League (NL).

Come viene suddivisa la MLB?

Ogni campionato è ulteriormente suddiviso in tre divisioni: Est, Centro e Ovest. In totale ci sono 30 squadre, di cui 15 per ogni campionato.

Chi ha perso più World Series?

La squadra con il maggior numero di sconfitte nelle World Series è quella dei Philadelphia Phillies, che ha perso 10 volte.

Qual è la divisione più difficile della MLB?

L'AL East è ampiamente considerata la divisione più difficile della MLB, grazie soprattutto al successo dei New York Yankees e dei Boston Red Sox.

Qual è la partita con il punteggio più alto nella storia della MLB?

La partita con il punteggio più alto nella storia della MLB fu quella tra i Chicago Cubs e i Milwaukee Brewers il 25 agosto 1922. Il punteggio finale fu di 26-23, a favore dei Cubs. Chicago aveva un vantaggio apparentemente confortevole di 25-6 al 5° inning.

Chi è il giocatore più giovane ad aver vinto le World Series?

Jim Palmer è stato il più giovane giocatore a vincere una partita delle World Series. Lanciò un complete-game shutout nella seconda partita delle World Series del 1966, solo nove giorni prima di compiere 21 anni. I Baltimore Orioles si imposero sui Los Angeles Dodgers per 4-0, facendo guadagnare a Palmer un anello delle World Series.

Qual è la regola del battitore designato nel baseball?

La regola del battitore designato, oggi in uso sia nell'American League che nella National League, consente a una squadra di far battere un giocatore al posto del lanciatore. Questa regola è stata utilizzata per la prima volta dall'American League nel 1973. La National League ha adottato questa regola nel 2022.

Chi non ha mai vinto una World Series?

Ci sono diverse squadre che non hanno mai vinto le World Series, tra cui Seattle Mariners, San Diego Padres, Texas Rangers, Colorado Rockies, Tampa Bay Rays e Milwaukee Brewers.

Cosa significa SS nel baseball?

SS è la forma abbreviata di shortstop, una posizione nel baseball. Gli interbase sono generalmente noti per la loro abilità in campo e sono considerati una delle posizioni difensive più importanti sul campo.

Qualcuno ha mai battuto 5 fuoricampo in una partita?

Il record per il maggior numero di fuoricampo in una partita della MLB è di 4. Questo record è condiviso da più di una dozzina di giocatori, tra cui Rocky Colavito, Gil Hodges, Carlos Delgado, Lou Gehrig e Willie Mays.

Qual è la media dei run per partita nella MLB?

Nel 2021, la media dei run per partita nella MLB è di 4,47, più di un run in più rispetto al 1968.

Qual è il passo più veloce mai registrato?

Il lancio più veloce mai registrato è stato lanciato da Aroldis Chapman, che ha raggiunto le 105,1 miglia orarie sulla pistola radar.

PROGRAMMA DI AFFILIAZIONE